Loading

Mondo UP

10/02/2017

Guida per neo mamme/papà (prima parte)

L’arrivo di un nuovo gattino in casa può essere un momento di vero panico per chiunque non si sia mai preso cura di un micio, ecco perché vogliamo condividere con voi qualche consiglio.

Una delle prime cose a cui bisogna prestare attenzione è la SOCIALIZZAZIONE, è importante nelle sue prime fasi di vita stabilire delle buone relazioni sia con l’essere umano sia con altri animali.

Il gattino deve imparare a riconoscere gli umani come amici, non predatori, per far si che questo avvenga bisogna accarezzarlo e maneggiarlo molto delicatamente fin dalle prime settimane di vita, in modo che il contatto umano possa diventare piacevole e familiare.

Se il gattino dovrà convivere con altri fratelli cani o gatti il periodo migliore per l’inserimento  è nei primi mesi di vita.

Durante questo primo periodo il gattino dovrà abituarsi a suoni e rumori di cui di norma potrebbe avere paura, il modo ideale sarebbe quello di introdurli inizialmente con un’intensità minore ed una maggiore distanza e in un secondo momento, poco alla volta, si diminuirà la distanza e aumenterà l’intensità.

 

Fonte: “Prenditi cura di ognuna delle sue 7 vite” a cura di Laurea Borromeo e Maria Cristina Crosta